Air Italy licenzia tutti, crisi nera in Sardegna

A casa 1.450 dipendenti, oltre 550 nell’isola: l’ipotesi dei soldi regionali

15 Febbraio 2020

Licenziamento collettivo per 1450 dipendenti Air Italy. Oltre 550 sono lavoratori sardi concentrati nell’area di Olbia dove la compagnia aerea ha il suo quartier generale. Che le cose non andassero bene era noto da tempo. I sindacati avevano infatti già allertato il ministero dello Sviluppo economico e quello dei Trasporti prima della messa in liquidazione […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.