“Il quotidiano che informa ci preserva dalla quotidianità che disturba”. (Daniel Pennac) Si può essere favorevoli o meno ai contributi pubblici per i giornali, contemplati nella maggior parte dei Paesi occidentali per tutelare il pluralismo dell’informazione. Ma un principio dev’essere tenuto fermo, come auspica la Federazione nazionale della Stampa con il suo segretario Raffaele Lorusso: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

I finti intellò che insultano Benigni

prev
Articolo Successivo

Il disastro del Frecciarossa indagati cinque operai Rfi

next