Il sospetto che ad agosto l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini fosse completamente fuori controllo, in effetti, già c’era. Ora però si scopre che mentre dai lidi estivi invocava per sé pieni poteri, trattava anche i bambini a bordo dalla nave Open Arms come pericolosi clandestini respingendo ogni richiesta per farli scendere dopo una odissea di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

Craxi, Sala se la prende col Pd (indeciso più di lui)

prev
Articolo Successivo

Multe da 4.000 euro a chi sciopera

next