Prima le motivazioni della Cassazione che accendono Partito democratico e Italia Viva, poi gli avvisi di chiusura indagini che danno la stura al fuoco di fila di Forza Italia e Lega. Il caso Bibbiano torna a infiammare l’Emilia e la politica nazionale a meno di due settimane dalle Regionali del 26 gennaio. “Non c’erano gli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Sistema Bibbiano: “Bimba, se accusi mamma e papà ti diamo un premio”

prev
Articolo Successivo

Abusi e falsi, è troppo presto per avere scuse

next