Il 2020 a Milano è cominciato con l’abbattimento di un parco. Il primo atto politico di Giuseppe Sala – il sindaco green che si fa i selfie con i ragazzi che seguono Greta – è stato quello di dare il via libera al taglio degli alberi del Campus Bassini, un’area cittadina di 6 mila metri […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

Rosarno dieci anni dopo: nuovi invisibili sempre più ricattabili

prev
Articolo Successivo

Weinstein, l’attrice italiana è pronta a testimoniare

next