L’intervista - Luigi Di Maio

“Cerchiamo la pace Anche Usa e Russia si devono parlare”

Il ministro degli Esteri spiega gli sforzi diplomatici per portare allo stesso tavolo Serraj, Haftar e tutti quelli che li sostengono

7 Gennaio 2020

Il suo viaggio in Libia con la missione dell’Unione europea per ora è un annuncio sepolto dalle bombe. Ma dalla Farnesina il ministro degli Esteri Luigi Di Maio rilancia: “La missione della Ue può incontrare Al Sarraj e Haftar anche in un’altra sede, e ora parla con la voce dell’Alto rappresentante per la politica estera […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.