Regeni, Conte chiama al Sisi. “L’Egitto collabori con noi”

Pressing del premier con il presidente egiziano. A gennaio nuova missione al Cairo dei magistrati della Procura capitolina

27 Dicembre 2019

Ora Giuseppe Conte prova ad andare in pressing sul presidente egiziano Al Sisi. Ieri il premier italiano lo ha sentito al telefono per sollecitare, al netto del dossier Libia, il rilancio della collaborazione giudiziaria sull’omicidio di Giulio Regeni. “Al centro della lunga conversazione” proprio il caso del ricercatore italiano ucciso al Cairo il 25 gennaio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.