La situazione in cui si trova il governatore Ignazio Visco è talmente precaria che perfino il Pd si è rassegnato a criticare l’operato della Banca d’Italia. Dopo il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri (“serve una verifica sulla vigilanza”), ieri è toccato al vicesegretario dem Andrea Orlando. “La Banca d’Italia è sia un giocatore che un arbitro […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Blitz di Visco sulle nomine. Franco direttore generale

prev
Articolo Successivo

Amatrice, un Centro culturale con i fondi dei lettori del “Fatto”

next