Il paesaggio lunare della valle di Wadi Rum – con i suoi labirinti di rocce monolitiche plasmate dal vento e dal tempo, i disegni preistorici incisi sulle rocce di arenaria, la finissima sabbia rossa – ha un ruolo da protagonista nel- l’ultimo episodio della saga di Star Wars, L’ascesa di Skywalker. Lo spettacolare deserto, con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Foto dell’americano bendato, carabinieri a rischio processo

prev
Articolo Successivo

Trump sotto impeachment, ma vede già la rielezione

next