L’altoforno 2 dell’ex Ilva di Taranto chiuderà oggi. Lo ha stabilito il giudice Francesco Maccagnano che due giorni dopo la decisione di negare la proroga alla facoltà d’uso chiesta dai commissari, ha ordinato alla custode giudiziaria, Barbara Valenzano, di compiere “ogni più utile modalità di custodia tale da assicurare che a partire dal 14 dicembre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

La Perugia dei clan: “Lo abbiamo messo noi il vicesindaco”

prev
Articolo Successivo

Sigarette, chiamate e cene. Così la Lega “prende” M5S

next