I documenti

“Niente conflitto di interessi”. Così l’Antitrust assolse Conte

Il caso del parere pro veritate per la Fiber 4.0. Fu Salvini, come vicepremier, a firmare il “golden power” del governo su Retelit

30 Ottobre 2019

“Illustre presidente… si comunica che l’Autorità, nell’adunanza del 23 gennaio 2019, ha ritenuto di non dover avviare alcun procedimento ai sensi della legge 20 luglio 2004 numero 215, non ritenendo sussistenti i presupposti per l’applicazione della legge”. È il contenuto della lettera con la quale l’Antitrust, nel gennaio scorso, liquida la questione di un presunto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.