Requisiti meno stringenti, durata più lunga e dal 2020 in versione precompilata. Ecco le novità dell’Isee, il modulo che le famiglie devono presentare per ottenere le prestazioni sociali (assegni per la maternità, bonus famiglia e ticket sanitari ridotti) e le agevolazioni fiscali su asili, università, mensa e trasporti e, dallo scorso marzo, il reddito di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Mr Dyson, le auto non sono aspiratori

prev
Articolo Successivo

Il Tfr batte i fondi pensione, facendo però i giusti confronti

next