È stato l’ultimo vero leader della “ditta” a Milano, dopo i capi forgiati nel vecchio Pci, affondati da Mani pulite, e prima dei ragazzi del Pd, in qualche modo suoi figli, che oggi hanno affidato la guida del loro schieramento all’“alieno” Giuseppe Sala. Filippo Penati è stato un politico vecchio stile, cresciuto nella Sesto San […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il mutuo di Siri e l’uomo del Metropol: anche Salvini è appeso a pc e smartphone

prev
Articolo Successivo

Anac e le altre autorità ostaggio delle solite spartizioni dei partiti

next