Mutuo a San Marino, i pm a caccia delle chat di Siri

Riciclaggio - Chiesto il sequestro dei messaggi tra il senatore e il suo collaboratore. La difesa: “È attività parlamentare”

2 Ottobre 2019

I magistrati di Milano tornano a bussare al Senato. Per chiedere di poter sequestrare anche le chat telefoniche tra l’ex sottosegretario Armando Siri e il suo più stretto collaboratore Luca Perini. Entrambi indagati per i finanziamenti ottenuti dal parlamentare leghista dalla Banca agricola Commerciale di San Marino a condizioni di particolare favore e che poi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.