Vince Google: “Diritto all’oblio solo in Europa”

La sentenza - La Corte di Giustizia Ue: “La cancellazione dei dati non vale per le ricerche che provengono dagli altri continenti”

25 Settembre 2019

Google potrà limitarsi a garantire il diritto all’oblio solo in Europa: a stabilirlo è la Corte di giustizia Ue esprimendosi su una controversia con le autorità francesi. Nel 2016 la Commission nationale de l’informatique et des liberté (il garante della privacy francese) aveva sanzionato l’azienda per 100 mila euro per aver rifiutato di rimuovere dalle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.