Non sarà il “Barack Obama” invocato dal Pd, ma un volto e un nome alla fine è arrivato: Catia Bastioli. Luigi Di Maio e Nicola Zingaretti potrebbero puntare sull’amministratore delegato di Novamont e presidente di Terna come governatore dell’Umbria. Bastioli, 62 anni, originaria di Foligno, sarebbe quel nome civico chiesto da Luigi Di Maio nella […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Il “distacco” di Mattarella, aspettando i gruppi ufficiali

prev
Articolo Successivo

“Una coalizione civica e via De Luca: così parleremo con Pd e 5S”

next