Quando c’è una crisi di governo i comunisti sono sempre di mezzo, anche se la crisi non è la loro e il governo neppure. L’ultimo scontro è fra Fausto Bertinotti, indimenticato leader di Rifondazione che oggi indica come “modello” nientemeno che il banchiere francese Macron, e il suo ex compagno di partito Marco Rizzo, che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)