I soldati dell’esercito, che ha combattuto più guerre negli ultimi cinquant’anni in Medio Oriente, accusano il loro governo di averli abbandonati, di ignorare le loro gravi patologie contratte durante il servizio. Si moltiplicano in Israele le denunce contro il ministero della Difesa di ex soldati affetti da Ptsd – il disturbo post-traumatico da stress – […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

L’Amazzonia brucia, le Ong per Bolsonaro sono colpevoli

prev
Articolo Successivo

West Kowloon, dove Pechino arresta chi vuole

next