Ecco Paolo Del Debbio – filosofo e star dell’informazione pop – alle prese con l’inverarsi di ciò che fu. “Cosa fu?”. Ella – messere – fu l’estensore della rivoluzione liberale: la discesa in campo di Silvio Berlusconi ebbe le sue parole. Domine non sum dignus! Cosa c’è oggi di quella stagione… Tutto è consunto, sono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Caro amico, invidio come te ne sei andato

prev
Articolo Successivo

Tre tesori rimasti segreti tutti da scoprire

next