Hans-Georg Massen

L’ex capo dei servizi tedeschi: “La Merkel dietro la Rackete”

30 Luglio 2019

Secondo l’ex capo dei servizi segreti tedeschi Hans-Georg Massen (rimosso un anno fa) la vicenda della Sea Watch e di Carola Rackete è stata una sceneggiata messa in piedi dalla tv pubblica Ard: quindi dal governo Merkel per screditare il governo italiano e forzare la mano a Salvini. La vicenda è ricostruita dal quotidiano The […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.