Crac delle banche, la via crucis per ottenere i risparmi svaniti. Ecco quali sono i requisiti per il rimborso

La piattaforma digitale dove presentare le domande è off-line, doveva funzionare da venerdì

29 Luglio 2019

Doveva arrivare entro il 26 luglio, venerdì scorso, la piattaforma digitale sul sito del Fondo indennizzo risparmiatori (Fir), lo strumento per presentare per via informatica le domande di rimborso per i circa 300mila piccoli investitori coinvolti nei dissesti bancari del periodo 17 novembre 2015 – 31 dicembre 2017. Invece sul sito web del Fir a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.