Oggi 26 luglio è un “Firma day” nazionale per i beni comuni. A promuoverlo sono il Comitato Rodotà e Generazioni Future, due soggetti animati, tra gli altri, da giurista Ugo Mattei che di Rodotà è stato vicepresidente della Commissione istituita nel 2007 presso il ministero della Giustizia e con il compito di redigere un Codice […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Bio-On, la Borsa non crede all’azienda: il titolo crolla ancora del 70%

prev
Articolo Successivo

Bulgaria: come rubare sul web i dati personali a una nazione intera

next