Bonifiche a rilento, una bioraffineria che però punta sull’olio di palma, una corsa continua all’estrazione delle risorse fossili. “A Gela l’inquinamento e i danni alla salute sono paragonabili a Taranto” ha detto ieri il presidente di Legambiente, Stefano Ciafani, durante un blitz della nave Goletta Verde – con tanto di oranghi – per denunciare i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi

Articolo Precedente

Bio-On, i conti non tornano per la start up da 1 miliardo: “Bilanci in attivo solo grazie a operazioni incrociate con partecipate”

prev
Articolo Successivo

EasyJet, una multa da 3 milioni per contributi non pagati

next