Blitz di Legambiente

Gela, la raffineria diventa bio ma funziona a olio di Palma

I lavori nel polo petrolchimico siciliano di Eni proseguono a rilento: tra le iniziative positive, la produzione di biodiesel. Gli ambientalisti: “Così non è green”

24 Luglio 2019

Bonifiche a rilento, una bioraffineria che però punta sull’olio di palma, una corsa continua all’estrazione delle risorse fossili. “A Gela l’inquinamento e i danni alla salute sono paragonabili a Taranto” ha detto ieri il presidente di Legambiente, Stefano Ciafani, durante un blitz della nave Goletta Verde – con tanto di oranghi – per denunciare i […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui