I dilettanti nel pallone sono quasi un paradosso: pensi a piccoli tornei amatoriali, invece politicamente sono la Lega che pesa più di tutte, anche della Serie A (vale da sola il 33% dei voti, da lì viene l’ex presidente Tavecchio). Economicamente hanno costruito un impero. Continuano a muovere interessi e trame di potere: intorno al […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Firme fasulle a Bologna, consigliere M5S a processo

prev
Articolo Successivo

Commissione extra-large per De Ligt alla Juve

next