Libera dopo che il suo arresto per lo sbarco senza permesso a Lampedusa non è stato convalidato, Carola Rackete è tornata in Germania. La comandante della Sea Watch 3 ha lasciato l’Italia ieri, dopo l’interrogatorio in procura ad Agrigento dove è indagata per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. La comandante che ha forzato il blocco della Guardia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)