C’è una famiglia di piccoli Berlusconi pontini che sta facendo shopping sulle frequenze televisive di mezza Italia. Ironia della sorte, il rampollo è uno dei baluardi di riferimento nella Lega di Salvini del Lazio. Marco Sciscione da Terracina è il responsabile regionale per le Telecomunicazioni del Carroccio, uno molto vicino alla falange romana del partito […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Ecco in onda “TeleToti”: tv privata, soldi pubblici

prev
Articolo Successivo

In Alitalia tornano i Benetton: Atlantia avvia le trattative

next