Mediapart ha pubblicato ieri il secondo capitolo dell’inchiesta che da due giorni imbarazza François de Rugy, ministro della Transizione ecologica di Emmanuel Macron. Già colpito dalle prime rivelazioni sui lussuosi festini a base di aragoste e pregiati champagne a spese del contribuente, mentre era presidente dell’Assemblea Nazionale, il ministro deve rendere conto anche di oltre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Spagna: “Rianimate Teresa”. Un milione per l’eutanasia

prev
Articolo Successivo

Tornado, 7 morti e 30 feriti in Calcidica

next