Pubblichiamo un estratto dell’intervista in carcere, a Castrovillari (Cosenza), di Emilia Brandi ad Antonia Maria Iannicelli, madre del piccolo Cocò Campolongo, ucciso il 16 gennaio 2014 a Cassano Ionio, carbonizzato in auto col nonno. Andrà in onda stasera, alle 23.45, su Rai1 nel programma “Cose nostre”.   Cassano è un paesino molto difficile, la vita […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Il “Patto per la scienza” chiede rigore sui soldi Airc

prev
Articolo Successivo

La Famiglia: la rivolta di figlie e mogli dei boss

next