Alla Camera si cambia registro: è pronto il nuovo codice di condotta sulla rendicontazione delle spese dei deputati. In particolare quelle spese per trasferte che da sempre sono gioia e delizia degli onorevoli, specie quelli che non vedono l’ora di fare una comparsata a un convegno o a una fiera. Se in una bella location, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Corriere della Sera, il vicedirettore Fubini cancellato dall’Ordine salda (dopo 14 anni)

prev
Articolo Successivo

Epstein e i “Lolita Express”. I voli a tutto sesso per i vip

next