Nel giorno in cui Luigi Di Maio ribadisce che “non esiste alcuna possibilità che l’immunità penale torni”, sull’ex Ilva di Taranto si abbatte una nuova bufera giudiziaria: l’ordine della Procura di avviare lo spegnimento dell’Altoforno 2 perché ritenuto non sufficientemente sicuro per gli operai e la popolazione del capoluogo ionico. Un pomeriggio frenetico quello vissuto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Di Matteo rimosso, audizioni top secret per lui e Cafiero

prev
Articolo Successivo

A giudizio Del Sette: “Punì ufficiali scomodi”

next