È andato via su un’auto scura, gli occhiali da sole e il sorriso dopo aver sfogato tutta la sua rabbia Marco Castoldi, alias Morgan, costretto a lasciare la sua abitazione di Monza pignorata ieri mattina, alla presenza dell’ufficiale giudiziario e della Polizia di Stato. Il provvedimento, emesso dal Tribunale di Monza, è conseguenza delle richieste […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Si dimette il primo sindaco 5stelle del Piemonte. Di Maio: “Clima difficile in maggioranza”

prev
Articolo Successivo

“A chi fa ancora paura Peppino?” Colpite le targhe in memoria e la scuola intitolata a Impastato

next