Se non fosse che nel 2016 era New York, e questa volta è la Florida, la sua ‘seconda casa’; e se non fosse per quella fluttuazione nello slogan, da Make America Great Again a Keep America Great Again; parrebbe d’assistere allo stesso film, che parte ‘comedy’ e ha un finale ‘horror’: l’Usa 2020 di Donald […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Favoreggiamento caso Vannini, indagato l’ex comandante dei carabinieri di Ladispoli

prev
Articolo Successivo

Omicidio Khashoggi: “Il principe Mbs è responsabile”

next