Da simbolo ostentato del potere a rottame: più che una parabola discendente quella dell’Air Force Renzi è una picchiata. È passato poco più di un anno da quando quel jet preso a carissimo prezzo in leasing dallo smanioso Matteo (il valore del contratto era di circa 150 milioni, 70 solo per l’affitto) avrebbe dovuto illustrare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Quella non è legittima difesa: cari penalisti, spiegatelo bene

prev
Articolo Successivo

Crisi M5S. L’unica salvezza è staccare la spina e tornare all’opposizione

next