Sale a 17, oltre al minorenne sospettato di aver spruzzato lo spray urticante nel locale, scatenando il panico, il numero degli indagati nell’inchiesta della Procura di Ancona sulla strage nella discoteca “Lanterna Azzurra” di Corinaldo nella quale, la notte tra il 7 e l’8 dicembre scorso, morirono cinque adolescenti tra i 14 e i 16 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)