Gentile Selvaggia, ti pongo una questione complessa: un recente accadimento ha rotto l’equilibrio con mia moglie senza il mio volere, ma per mia responsabilità. Lei ha da tempo velleità da scrittrice. Nella vita ha sempre fatto altro (lavora alle poste), ma sono suo marito da 20 anni e da 20 anni la sento dire: “Prima […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese

Articolo Precedente

Piero Angela: “Il calo demografico ci condanna a una società fatta di soli vecchi”

prev
Articolo Successivo

Italo Calvino dixit: “C’era un Paese fondato sull’illecito… ”

next