Non lo sa quasi nessuno, ma l’avvocato Giulia Bongiorno fa anche il ministro, sebbene nel Consiglio dei ministri, spesso faccia anche l’avvocato. Precisamente l’avvocato difensore della Lega, cioè di Matteo Salvini. Il suo dicastero è quello per la Pubblica Amministrazione, con più o meno gli stessi titoli del suo autorevole predecessore, Marianna Madia, che un […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“Mi dimetto, ma non oggi”. La resistenza di Catiuscia

prev
Articolo Successivo

“Serve responsabilità. Tra di noi ci sono tanti secchioni”

next