Verso l’assemblea

Bugie e affari in conflitto d’interessi, due donne ora imbarazzano l’Eni

La presidente Marcegaglia ha mentito ai soci sui rapporti con le società della moglie dell’ad Descalzi. Dubbi anche sui legami con l’ex paladino dell’antimafia Montante

Di Gianni Barbacetto e Giorgio Meletti
8 Maggio 2019

Due donne saranno le protagoniste della prossima assemblea degli azionisti Eni, martedì 14 maggio. Una sarà presente: la presidente Emma Marcegaglia. L’altra no: è Marie Magdalena Ingoba, detta Madò, cittadina congolese che ha sposato molti anni fa Claudio Descalzi, amministratore delegato di Eni. Le due signore incrociano i loro destini il 13 aprile 2017, quando […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui