A quattro mesi dal varo del decreto che prevedeva la possibilità di ingresso dello Stato nel capitale di Carige, la banca si prepara a diventare più statunitense che ligure. Lo Schema volontario del Fondo interbancario di tutela dei depositi ha dato il via libera al piano concordato con il fondo Blackrock – già socio di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 19,99€ per 3 mesi