Da quando si è insediato al Viminale, Matteo Salvini è stato assente 5 volte su 6 alle riunioni dei ministri dell’Interno dei 28 Paesi dell’Unione europea. Per l’Italia, al suo posto, ha partecipato il sottosegretario all’Interno, il leghista Nicola Molteni. Ma il vicepremier non si è manifestato in Europa in occasione di appuntamenti in cui […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La grillina che ha fermato l’affare di Arata

prev
Articolo Successivo

Rispunta Noemi Letizia: un docureality napoletano per raccontare quel passato iniziato con B. a Casoria

next