Porta il nome dei fratelli Aurelio e Luigi Luciani, i due contadini vittime innocenti della mafia, il nuovo presidio di Libera a San Marco in Lamis, provincia di Foggia. L’associazione di Don Luigi Ciotti ha inaugurato ieri il suo quarto presidio in zona, dopo Foggia, Cerignola e Vieste. “A differenza di quanto accaduto altrove, dove […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)