Gilet gialli, Champs Elysées blindati gli ‘émeutiers’ cambiano quartiere

Altri scontri a Nizza, 70 fermati a Parigi
Gilet gialli, Champs Elysées blindati gli ‘émeutiers’ cambiano quartiere

Al 19° sabato della protesta dei gilet gialli, i parigini e i turisti che volevano raggiungere gli Champs Elysées hanno potuto farlo senza rischiare di respirare lacrimogeni. Per una volta hanno trovato negozi e caffé aperti. L’avenue parigina si è barricata contro i casseurs. Anzi, gli émeutiers, i rivoltosi, come vengono chiamati ormai quanti vogliono […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.