Bus nuovi a chi paga il biglietto. Venezia città di gondole, ma anche di autobus. Perché su 260 mila abitanti quasi 200 mila vivono a Mestre e dintorni, sulla terraferma. Così all’arrivo dei nuovi agognati bus l’azienda municipalizzata e il Comune hanno lanciato l’annuncio: “Cittadini virtuosi, servizio virtuoso”. Una rivoluzione copernicana: le 28 vetture nuove […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

La torta del ponte Morandi: non c’è niente da celebrare

prev
Articolo Successivo

Evade dai domiciliari, dà fuoco alla ex moglie in auto e scappa: caccia al 42enne ancora in fuga

next