“La gara l’ho fatta io, la dirigo io. Tutto è diretto da me”. Giuseppe Morgia, primario di Urologia nell’ospedale Policlinico – Vittorio Emanuele di Catania, ha le idee chiare quando parla ai rappresentanti delle aziende farmaceutiche sui bandi della sanità pubblica. Sono 17 gli indagati dalla Procura di Catania, accusati di turbata libertà degli incanti, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

Pino di 30 metri cade in strada e schiaccia due passanti. Allarme alberi nella Capitale

prev
Articolo Successivo

Nata la prima loggia WhatsApp. Ed è subito processo massonico

next