Il vertice sulla protezione dei minori nella Chiesa si è chiuso, ma il lavoro è appena iniziato. Per dare l’esempio, il Vaticano si doterà di una legge di contrasto alla pedofilia valida per il territorio dello Stato Città e per la Curia, quindi anche per il personale diplomatico in forza all’estero. La legge, che sarà […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€ / mese per il primo anno

Articolo Precedente

“Vogliono dei pm governativi che non disturbino la Casta”

prev
Articolo Successivo

Fiat, “così il gruppo negli anni Settanta spiava gli operai in Brasile”

next