“Amianto nel ponte. Nei progetti del Morandi è indicato che nella struttura è presente amianto. Ma è ancora poco rispetto a quello contenuto nelle case che saranno demolite”. Parola di Gabriele Camomilla, che per conto di Autostrade per anni – fino al 2000 – si è occupato della manutenzione del ponte sul Polcevera, l’ingegnere che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 14,99€/mese

Articolo Precedente

No Vax, la guerra dei big della Rete: anche Facebook vaglierà i contenuti

prev
Articolo Successivo

Campi di calcetto al Colosseo. Ma negli scavi affiorano le vestigia delle Terme di Tito

next