Pedofilia, il Papa caccia il cardinale McCarrick

L’ex cardinale più potente d’America, riconosciuto colpevole di molestie sessuali su minori e adulti, è stato spretato. Sentenza senza precedenti
Pedofilia, il Papa caccia il cardinale McCarrick

Colpevole di pedofilia, finisce spretato colui che fu il cardinale più potente d’America, Theodore Edgar McCarrick. Il Congresso della Congregazione per la Dottrina della Fede ha reso pubblico l’esito del processo penale all’arcivescovo emerito di Washington. E Papa Francesco certifica “la natura definitiva”, senza possibilità di appello, della decisione di ridurre il prelato allo stato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.