Tolta la scorta a Sandro Ruotolo Zagaria disse: “Squartiamolo vivo”

Il caso - Protesta il presidente dell’Antimafia Morra: “I cronisti vanno tutelati”
Tolta la scorta a Sandro Ruotolo Zagaria disse: “Squartiamolo vivo”

È ancora presto per sapere le valutazioni con le quali l’Ucis ha deciso a partire da domani la revoca di ogni forma di protezione per Sandro Ruotolo. Il giornalista napoletano, residente a Roma ma al lavoro in Campania su alcune inchieste per la testata Fanpage, era sotto scorta dal maggio 2015, dopo le intercettazioni di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.