Sea Watch bloccata a Catania

Niente sequestro ma la Capitaneria di porto contesta al natante 32 “deficienze” tecniche. Non potrà ripartire senza la “rettifica” e il via libera dall’Olanda
Sea Watch bloccata a Catania

La Sea Watch 3 resta bloccata nel porto di Catania, ormeggiata al molo di Levante dove è arrivata giovedì per lo sbarco dei 47 migranti salvati 13 giorni prima al largo delle coste libiche. Sulla nave sono saliti gli uomini della Squadra mobile della polizia, della Guardia di finanza e della Capitaneria di porto di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.