L’Intervista

“Va bene chiunque, tanto non si fa nulla”

Pupi Avati - “Il commissario non l’ho mai fatto, non so nemmeno cosa dovrei fare”

23 Gennaio 2019

“Mi han chiamato tutti, Pupi, è vero? Ti han rimpiazzato con Lino Banfi?”. Il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio aveva erroneamente indicato Banfi quale sostituto di Pupi Avati, anziché dello scomparso Folco Quilici, nell’Assemblea della commissione nazionale italiana per l’Unesco (Cniu), la successiva correzione lascia all’80enne regista un sogghigno: “Sono contento per Banfi, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 11,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Gentile utente ti informiamo che gli articoli 4 e 6 delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori” relativi, in particolare, all’accesso ai contenuti e alle notizie pubblicate sul sito sono stati modificati.

Ti invitiamo quindi a prendere visione della nuova versione delle “Condizioni di Utilizzo dei Servizi offerti tramite registrazione ai Lettori”, cliccando qui