Chia, perché la spiaggia delle Dune resti pubblica servono ancora trentamila euro

Chia, perché la spiaggia delle Dune resti pubblica servono ancora trentamila euro

Èquasi fatta. La campagna “Salviamo insieme le dune e la spiaggia di Chia” lanciata sotto Natale dall’associazione ambientalista Gruppo d’Intervento Giuridico ha avuto successo raccogliendo in sole tre settimane oltre 70 mila euro da tutta Italia. Ma per raggiungere l’obiettivo finale occorre ancora uno sforzo. “Per completare l’acquisto servono 100 mila euro, senza contare le […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2019 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.